34 pensieri su “Mai na gioia 134: devianze

  1. Tossica tutta roba tossica non si può reggere più . Ci sono echi di vita per me insopportabili . Mi rifugio nella poesia musicale quando la poesia è fatta di note musicali e di parole .
    Flavio forse conosci anche questo canto
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.