Ripartenza 131

L’unto dal Signore

Questa è la settimana di vigilia dell’elezione del nuovo capo dello stato. Tutti noi auspichiamo si tratti di una persona adamantina, simbolo dell’unità nazionale, carica di umanità e competenza nell’adempiere al proprio ufficio di garante della Costituzione. Insomma dev’essere una persona di altissima statura politica. Vediamo un po’ i numeri: Vittorio Emanuele III (detto sciaboletta) era alto 1,53 (ineleggibile perché schiattato per nostra fortuna), Renato Brunetta (detto er pugnetta) è alto 1,54 (adatto al massimo a fare la controfigura di Renato Rascel) il belloscone coi suoi 1,65 metri di statura, invece al confronto è un vero gigante, ma che figura dimmerda farebbe passando in rassegna i Corazzieri? Giorgina e Servino (dopo avere ingollato una bella montagna di merda) hanno indicato mr. Hardcore come candidato del loro schieramento. Capisco quanto abbiano bisogno in qualche modo di pensionarlo e poi giocarsela tra loro due (ed eventualmente col panzone di rignano) per la leadership della destra. Intanto il centrosinistra si limita ad esprimere qualche perplessità circa la candidatura del nano. Un tris di domande sorgono spontanee: che colpa abbiamo noi? Siamo consapevoli o no che il sonno della sinistra genera mostri? Possibile che non riescano a trovare un candidato nemmeno sull’app di wollapop?

15 pensieri su “Ripartenza 131

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.