ascolti amArgine: Conway Savage, la terra ti sia lieve (The Ones You Love – 2011)

Conway Savage, tastierista di Nick Cave & The Bad Seeds, è morto domenica 2 settembre a 58 anni. Savage entrò nei Bad Seeds dopo l’album The Good Son, del 1990. Nel 2017 gli era stato diagnosticato un tumore al cervello che lo aveva costretto al ritiro dalle scene. «Il nostro amato Conway ci ha lasciati domenica sera» hanno scritto Nick Cave & The Bad Seeds in un comunicato stampa. «Era amato da tutti. Irascibile, divertente, simpatico, terrificante, sentimentale, genuino. Poteva essere tutte queste cose».
Savage ha suonato in sette dischi della band: Henry’s Dream, Let Love In, Murder Ballads, The Boatman’s Call, No More Shall We Part, Abattoir Blues / The Lyre of Orpheus e Push the Sky Away.
Oltre ai Bad Seeds, Savage ha pubblicato alcuni album solisti (Nothing Broken del 2000 e Wrong Man’s Hands del 2004 tra gli altri), oltre ad aver militato in diverse band australiane.

QUELLI CHE AMI

Provo a parlarti,
ma le mie parole non sono utili.
Quindi ti scrivo,
sperando che cambi idea.

È passato un po ‘di tempo da quando ti ho perso,
questa sensazione è smarrita nel tempo.
Quando ci penso,
perdo la testa.

In quel momento il mio cuore salta il ritmo, salta il ritmo.
Sono da solo di nuovo.

Aprirai la porta?
Mi lasceresti entrare?
È giusto o è finita, questa è la fine?

Non c’è altro modo per spiegare cosa ci è successo.
Non riesco a lasciare andare giorni migliori, è pazzesco.

Aprirai la porta?
Mi lasceresti entrare?
È giusto o è finita, questa è la fine?

THE ONES YOU LOVE (TESTO ORIGINALE)

I try to speak to you,
but my words are not useful.
So I write to you,
hoping you change your mind.

It’s been a while since I lost you,
this feeling’s lost in time.
When I think about it, and us,
I lose my mind.

That’s when my heart skips the beat, skips the beat.
I’m on my own again.
That’s when my heart skips the beat, skips the beat,
I’m on my own again.

Will you open the door?
Would you let me in?
Is this right or this is the end, is this is the end?

There is no other way to explain what’s become of us.
I just can’t let go of better days, it’s crazy.

That’s when my heart skips the beat, skips the beat.
I’m on my own again.
That’s when my heart skips the beat, skips the beat,
I’m on my own again.

Will you open the door?
Would you let me in?
Is this right or this is the end, is this is the end?

Annunci

6 pensieri su “ascolti amArgine: Conway Savage, la terra ti sia lieve (The Ones You Love – 2011)

  1. A leggere i titoli degli album in cui ha collaborato vengono i brividi… Noi tutti pensiamo che, nonostante la sua giovane età con cui ci ha lasciato, fondamentalmente e sentimentalmente, la sua vita l’ha gustata con tutto quel sovrapporsi di emozioni. La gioia è anche questa !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.