La nuvola di Ekaterina Yosifova

Ekaterina Petrova Yosifova (1941 – 2012) poetessa bulgara

Diventa buio e fa freddo,
la grande nuvola si frappone tra me e il sole.
Viaggia veloce, tra poco ti raggiungerà
l’altra estremità della sua ombra.

Che fai adesso? Che farai domani?
I giorni si dissolvono come nuvole.
Pensavo che sarei invecchiata
con la testa sulla tua spalla.

Potrei sognarti, dormire un po’
spensierata accanto al tuo grande corpo,
spensierata accanto alla tua anima sorridente
(lo dico con un sorriso).

Qui tutto è vasto e sereno, nessuno cambia la sua vita.
La nuvola
passerà.
Non c’è niente all’orizzonte, solo la notte che
incombe.

5 pensieri su “La nuvola di Ekaterina Yosifova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.