a passo d’uomo

Obbiettivi sensibili.
Questo cacciare ci costerà la pelle
a forza di cercare. Mani piene
di roba che non salva.

Baci di dama con incarto,
servono unghie molto lunghe
per non far rumore.

Maledici chi è finito sotto,
bambini, animali, poco importa.
Si sa. Qui è rimasta poca luce.

Sono giorni caldi.
A un tratto rompi il silenzio:
e allora questo treno? Dici.
Allora va avanti a passo d’uomo.

(dopo numerose revisioni)