sulle ossa di Placido Rizzotto

là si esce
onorevoli colleghi.

Faremo ogni giorno
la campagna delle buone regole,
il diritto di tribuna,
tavolo e megafono
con obbligo di essere ammazzati.

Pagheremo lo scultore in oro.
Fonderà campane per il bronzo
all’uomo del dieci marzo,
ritrovato come un imprevisto
nella galleria del calvario.

Uscendo, uomini di stato
scappellate gli occhi
sulle ossa di Placido Rizzotto
rizzotto_lavoro_prima_pagina-225x300