Questo posto

Photo by Alexander Tiupa
Non è immaginabile,
povero arciere maledetto,
non potersi appartare
per avere sollievo levando i tacchi.
.
Le porte girevoli bloccate
questo posto a fine stagione
è un distillato di ritrosia
sempre al centro e a margine,
luogo di zanzare
e cateratte violente
dove non c’è appiglio che salvi
dall’acqua.
Ovunque è altrove.
.
Ore e data sono raggiri,
il baro rimescola le carte con abilità
il piatto è già suo.

*