IBM (terza parte)

pazNon sempre Betta
allieta le pinne allo squalo
con calore molle impotente
quasi obbligatorio
da letto coniugale,

delle cose umane, aridità a parte
tutto passando si allontana
quand’è mentre affoghi
dice, ripasserò.

Madame tacco dodici,
capelli grondanti miele,
colleziona push up
li dedica al vento,
è sempre sulle sue
per questo le vogliamo tutti bene,

parodie della parodia
dolore autocompiaciuto
assieme dentro un sogno erotico
interrotto alla sveglia,

lei se ne andrà, ha comprato casa
in località non si sa dove
da nessun bivio segnalata.

Il professor coroncina
porta uno zainetto sgonfio
molto pendant
con le scarpe da tennis.
Oggi farà scuola agli assenti
senza sentirsi il rudere
che ha dato Lou Reed
quale compito a casa.

Annunci