auguri e baci

Il rituale declino
muove passi ogni giorno.

Stemperano le bambole
in soggetti differenti ma
con la stessa identità.
Indossano calze
da farle assomigliare
alle belle di un tempo.

Bagnanti fuori stagione,
molto prima, molto dopo,
godono luoghi disertati
dalla gente perbene.
Illusi per l’apparente esclusiva
valicano giornate
senza pensiero.
Fosse la prima, l’ultima:
fino all’esclamazione stupita
dal riaffiorare
di una madreperla.

Qui da noi oggi
non è consentito dire
si sta da cani!
Le leggi sono molto migliorate.

Quest’epoca sgraziata lascerà
tamponi e assorbenti usati,
cartoni della pizza o poco meno.
Produzioni indigeribili
realizzate a basso costo
tagliando le risorse umane.
(per isolare il freno
agire dal vestibolo)

Annunci