Il boccone per gli spiriti

Ricordo che vita è stata un anno fa,
tre, dieci anni fa, scandita col ritmo
del cambio degli armadi, quando il freddo
è caldo e la bella stagione ha il fiato corto.
.
Pensare che oggi c’è tanto spazio
da poterne tenere una parte per me
quando ci lanciamo voci col siamese
dai versanti opposti della casa.
.
In realtà è vuota si può riempirla,
metterne un poco  a disposizione degli spiriti
quando lasci l’ultimo boccone nel piatto,
ma lo so, presto sarai di nuovo qui.

 

Pubblicità

8 pensieri su “Il boccone per gli spiriti

  1. ….nell’attesa d’un ritorno d’amore, passano i giorni “a tu per tu” con l’amico a quattro zampe, compagno di respiri di solitudine…
    Versi belli, buon sabato Flavio

  2. Cambiamenti importanti che segnano la vita, lasciando un vuoto, in cui manca la gioiosità della persona che ci è cara. Si sente la solitudine e s’instaura una più grande empatia con il gatto, compagnia di tanti anni. A volte, la partenza delle persone care avviene per motivi contingenti, quindi si deve essere felici per loro che hanno messo un altro tassello nella loro esistenza, e poi, verranno spesso a trovarci riempiendoci di felicità. Incantevoli versi che creano un’atmosfera che ho vissuto anch’o anni fa. Buona Sabato Flavio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.