Mai na gioia 149

Eccola qua Ursula Von vestita come un addetto della Lidl, oppure in versione pin up con i colori dell’Ucraina, sempre sulla breccia, sempre smaniosa di togliere sostanza al nulla. L’Ungheria non è più una democrazia: perché fino all’altro ieri lo era? Oppure che, sempre in nome della democrazia ci verranno imposti sacrifici tali, tipo gli ingiustificati aumenti nel prezzo del gas, per ingrassare democraticamente gli speculatori di Amsterdam. Vogliamo parlare dei trecento milioni di dollaroni elargiti da Putin nel corso degli anni a partiti esteri? Notiziona del Washington Post che non fa nomi né cognomi: chi sono questi paesi? Quali sono i partiti finanziati in dollari e non in rubli? Lo scopriremo solo vivendo, magari dopo il 25 settembre: data in cui diverremo come l’Ungheria. D’altra parte si dice il peccato ma non il peccatore. Poi c’è il geniaccio che consiglia di cucinare la pasta a freddo. Ho fatto un po’ di conti per eccesso: per accendere il fornello, cucinare pasta per 3 persone (portare l’acqua ad ebollizione + 12 min di cottura) servono in media 0,02 mc di gas. Se lo facciamo tre volte al giorno (vogliamo esagerare) in un anno consumiamo (0,02 X 3 X 365) 21,9 metri cubi di gas che, al costo prevedibile di due euro al metro cubo fanno 43,8 euro all’anno. Ecco, con le prese per il culo oggi è tutto.

38 pensieri su “Mai na gioia 149

  1. Mi sta bene avere in casa un grado in meno, ma la pasta cotta a freddo… noooooooo! Ma che siamo nel paese di Biden che la pasta che fanno non è pasta ma, come direbbe Fantozzi, “Una cagata pazzesca!” ? Toccare la pasta per un italiano è sacrilegio puro! Piuttosto rinuncio a mangiarla fino a marzo, cosa che sarà praticamente impossibile visto che sono una pastasciuttara con i fiocchi e i contro fiocchi, 😄.

  2. ‘Sta tipa a capo della UE’ è una subdola malefica, una contaballe di prima categoria, ti ricordi durante il lockdown italiano che ci ringraziava…

    Stanno sparando notizie per farci cagare sotto e tutto per decisioni che hanno preso loro per un bene atlantico

  3. Questa von della malora è inguardabile: sembra una di quelle imbonitrici tv. Riesce pure a nascondere il fatto che non è Putin che ci sta spennandi, bensì i nostri alleati nella guerra contro Putin. La Norvegia che ha decuplicato i suoi introiti, grazie alle sanzioni alla Russia, sta zitta e buona. E non ci dice:siamo alleati in guerra, vi faccio il prezzo onesto, macché! E l’Olanda che ci ha la borsa? E gli USA?… E questa imbonitrice, invece di mediare prezzi tra alleati, non fa altro che andare in Ucraina a dare spettacolo,totalmente indifferente alle sofferenze nostre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.