effetti collaterali

a ogni rotonda andava in bestia,
gettava via i giornali
e come il lampione si spense,
bastò aggredirlo al punto giusto
e dimenticarlo in stazione
.
maturando si sa
aumentano i furti di rame,
dovremmo smettere di fumare,
starne fuori, non pensare all’amore,
restare alla larga
.
anch’io sono deserto
non frequento più treni
ma sì le stazioni
.
fosse ancora qui
Cobain sarebbe un altro Jagger
più alieno e impaurito

*

5 pensieri su “effetti collaterali

  1. La paura e l’alienazione assimilata da una vita stressante, l’eccesso di fumo, di alcol e a volte di droghe ci corrode e ci consuma, rendendoci persone incoerenti e al di fuori della realtà, spingendoci, spesso, a gesti inconsulti di grave portata e. spesso irreversibili. Cantanti ed attori finiti tragicamente ne danno conferma. Versi interessanti che portano a riflettere sulle varie realtà della vita. Sempre bravissimo a scavare nei varie situazioni che fanno parte di questo mondo. Complimenti! Sereno venerdì Claudio.

  2. …..nel percorso di molti individui, prevalgono degli atteggiamenti scorretti, che infine procurano degli effetti collaterali, di natura ansiogena…
    Buon venerdì Flavio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.