Mai na gioia 146

Da due giorni vige il divieto di diffusione delle sondaggelle politiche, in vista delle elezioni più brutte e merdose dell’intera storia patria: questa volta non c’è speranza né a votare a destra e nemmeno a manca. Le ultime sondaggelle pubblicate dicono che giorgina merdoni vincerà alla grande e ricky lecca perderà altrettanto alla grande. Servino si è fatto superare pure dai figli delle cinque stelle, il belloscone travestito da cinese con l’itterizia nonostante abbia promesso il solito pane e fica per tutti non attacca. I due scappati di casa ciccio e matteo arrancano come due coglioni in ghiaccio. Seguono gli altri in ordine sparso. Il partito più grosso è il PAI, Partito Astensionisti Italiani, gente talmente stufa di questi repellenti che nemmeno per un piatto di pasta o una bolletta del gas aggratise si recherà alle urne. Su tutti il bel grisù, che di questo merdaio è responsabile.

18 pensieri su “Mai na gioia 146

      • È ora di far spazio ha chi ha idee concrete e che mantenga quello che ha promesso. Ormai questi venditori di fumo hanno rotto le cosiddette e gli italiani sono stufi di essere governati da degli incapaci la cui unica cosa che interessa è avere una poltrona sotto il sedere e lo stipendio pagato profumatamente con i soldi dei contribuenti.

      • Non vogliono alzare i loro culi dalle poltrone? Perfetto, si passa alle maniere drastiche. Come nel luogo di lavoro che, se non fai il tuo dovere o sei un assenteista, vieni licenziato in tronco lo stesso si dovrebbe fare con questi soggetti. Ma mentre una persona che è stata licenziata può sempre trovare lavoro in un altro posto i politici non potranno più candidarsi e i loro stipendi da Paperoni, anche contro la loro volontà, usati per rimettere o almeno iniziare a far qualcosa per i tanti problemi che abbiamo in Italia. Probabilmente le cose non andranno mai così ma sarebbe bello se qualcosa del genere venisse messo in atto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.