Mai na gioia 125

Ciccio Medvedev è incontenibile, ieri verso ora di pranzo ha mandato di traverso i tagliolini mare a buona parte dei nostri politici.  “Vorremmo vedere i cittadini europei esprimere non solo una silenziosa insoddisfazione per le azioni dei loro governi, ma dire anche qualcosa di più chiaro. Ad esempio, chiamarli a rendere conto, punirli per la loro palese stupidità”, ha scritto su Telegram l’ex presidente russo. “Se il prezzo della democrazia è il freddo in casa e i frigoriferi vuoti, tale democrazia è per dei pazzi”, ha denunciato Medvedev. Secondo lui, proprio per questo, sullo sfondo della crisi, quattro governi in Europa hanno già rassegnato le dimissioni, e “questa non è chiaramente la fine”. “I voti degli elettori sono una potente leva di influenza anche sui politici più congelati. Quindi agite, vicini europei! Non rimanete in silenzio. Chiamate i vostri idioti a rendere conto delle loro azioni”. In fondo Ciccio ha scritto cose che buona parte dei pensanti pensano, ma non osano esternare altrimenti si beccano un’accusa di putinismo e puttanesimo. La risposta migliore è arrivata dal suo omologo Ciccio Calenda, che dopo aver deglutito il tagliolino e aver sputato il frammento di crostaceo che gli era rimasto tra i denti, ha ruttato: “Il 25 settembre la Russia avrà un’amara sorpresa” , ha già preparato un ovino kinder al cioccolato fondente amaro con dentro una sua foto nudo tra i cuscini.

21 pensieri su “Mai na gioia 125

  1. Effettivamente, come direbbe qualcuno:tanto va la gatta al lardo, che ci lascia lo zampino. Vista la pervicacia cieca con cui la NATO ha perseguito il suo progetto di espansione verso est. I russi non sono poi così fessi, sanno che per l’Ucraina passerebbero più facilmente le varie associazioni incaricate di gettare i semi per l’eventuale disgregazione della Federazione Russa. L’hanno imparato in questo trentennio senza più muro di Berlino. Ed ha ragione Medvedev, visto che, per l’ambizione di qualcuno, quest’inverno lo passeremo al freddo e pure tosati peggio che pecore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.