Mai na gioia 124

Che abbiamo oggi? Ah, le solite fregnacce della campagna elettorale. Vorrei sapere chi è il consigliere di Ricky Lecca, certamente sarebbe da licenziare su due piedi visto che fa di tutto per far perdere le elezioni al piddì. Prima la rottura col movimento delle cinque stalle, accusati di aver fatto cadere il grisuttino quando è stato lui stesso a lasciarsi cadere senza afferrare una tenda. Poi il matrimonio che non si è avuto da fare con ciccio calenda che, nelle vesti di maga maghella, ha dato sei mesi di vita al futuro governo di giorgina merdoni. Poi l’accordo coi partitini sinistro ecologisti, robe da prefisso telefonico. Poi le candidature di noti comunisti come cottarella e pierferdy (che dopo un mese, come la volta scorsa, li manderà a fare in culo). Infine la discesa in campo del criso, il virologo che scendeva in strada e sputava addosso a chi non si voleva vaccinare. Insomma il piddì fa di tutto per perdere queste elezioni e spalancare un’autostrada a tre corsie più quella di emergenza alla banda del buco perché? Lecca è un fan di De Coubertin, l’importante è partecipare.

13 pensieri su “Mai na gioia 124

  1. Forse non vuole trovarsi al posto del prossimo presidente del consiglio, ovvero della Meloni. Allora verranno al pettine tutti i nodi. E solo le facce d culo della destra riusciranno a non farsi travolgere dal disastro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.