Alianti

Spesso ci sono 
ma non si lasciano osservare, 
parlano a Dio con api e altri uccelli,
qualche volta riposano
fanno la guardia ai nidi;
taluni si alzano presto
per respirare meglio
anche solo un po’:
il loro canto prolunga
le vite ai vecchi, volano
con grazia che non hanno
quando il suolo li trattiene,
sembrano arrivare dal nulla
e oltre,
alianti tra le correnti
andranno al mare anche più giù,
finché una caduta o un predatore
o la mia retorica
non li fermerà.

*

10 pensieri su “Alianti

  1. Vengono trasportati dalle correnti dell’aria, viaggiano con grazia solcando i cieli, sono privi di motori e bisogna saperli governare. Qualcuno si schianta al suolo, tra le montagne o si perde negli abissi.
    Tanta gente ha perso la vita durante alcuni di questi voli, altra è risultata dispersa. Buona giornata Flavio.

  2. Ciao Flavio
    a volte ci lasciamo trasportare dalla corrente e già che ci siamo sempre più giù.
    Siamo preposti al martirio. Oggi mi sono alzata all’alba per stirare, vedi? Altro che aliante.
    Buona giornata e grazie.
    Un abbraccio 🥰
    Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.