Mai na gioia 103

Ci sono giorni in cui niente sembra essere sotto controllo, persino le zanzare, già quelle non le controlli mai a meno che non spandi veleni e repellenti da stendere una mandria di tori. Adesso c’è questa strana zanzara, non la vedi, non la senti fare zzzzz, ti accorgi della maledetta solo a cose fatte, vale a dire quando senti il pizzicore cui segue il ponfo. Un po’ come l’ecatombe di cristiani e non provocata dal vairus che ha macinato fin qui oltre 170.000 morti. La colpa non è di nessuno, anzi no è del vairus che non lo vedi ma c’è. Dev’essere parente della zanzarina invisibile che tanto rompe le palle. In fin dei conti anche la madonna di Međugorje, che nessuno vede ma c’è, ha mandato un messaggio invisibile dal cielo: Grisùùù nun te ne annàààà. O era la fornero in uno dei suoi più riusciti travestimenti?

11 pensieri su “Mai na gioia 103

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.