Ironie della sorte

Parlo dandomi del tu,
parliamo dandoci del tu
il tu montaliano,
il tu cristiano
non si sa dove vada
o dove porti.
.
Non ci conosciamo
se non attraverso
l’estate secca,
l’inverno arido,
vogliamo a tutti i costi
un’autentica decifrazione.
.
In realtà non c’è cifrario,
manca la disposizione
delle isole in arcipelaghi,
creduti ampi
navighiamo stretti
in un solstizio di niente.

*

Pubblicità

23 pensieri su “Ironie della sorte

  1. il tu abbatte barriere, accorcia distanze ma non misura profondità ne indica intimità. …. èun riconoscersi alla pari.
    il tu di Montale, il tu cristiano afferiscono ad un modello di donna che in quanto modello è estraneo alla realtà, una realtà al maschile che intellettualmente non mi sento di accogliere.
    la trovo una splendida riflessioneinversi, grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.