Un disco per l’estate

Giorni insieme, isole,
portano attorno
la solita cintura di scogli,
come ogni estate che si rispetti
domanda sempre se sarà
mal d’Africa o nostalgia
di un disco per l’estate
cui tutti abbiamo lasciato
spalle e vigore, 
eri proprio tu
che così dolcemente amavo?

(dedicata a Paolo Morelli)

Pubblicità

4 pensieri su “Un disco per l’estate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.