L’amore dell’amore di Rosita Copioli

Rosita Copioli (Riccione, 1948)
è una poetessa, saggista e scrittrice italiana

Non ho più in me
l’amore dell’amore,
ma ti amo ancora
come se tu fossi l’amore.
Non siamo diventati un po’ più vecchi
entrambi da vedere i nostri
occhi parlare insieme, guidarci
anche noi, a parlare
d’amore? Io ricordo bene, ricordo,
che tu eri per me l’amore
dell’amore. Contro il cielo
incarnavi il sole. Io vedevo
l’amore dell’amore.
Oh, se fossimo qui, adesso, anche
noi due di una volta, a
guardarci in silenzio. Tu
diresti che nulla è perduto,
ma l’amore dell’amore, che
nel cuore dell’uomo si conserva,
sparisce quando il gelo arriva,
si trasporta gelato e triste
per un po’, e trapassa. Oh,
l’amore dell’amore, che nel
cuore si conserva, che guarda
come un bambino, che ride.

10 pensieri su “L’amore dell’amore di Rosita Copioli

  1. per questo testo ho qualche dubbio. Onore all’intenzione dell’autrice, amare l’amore è tema classico; mi sembra però che manchi di musicalità e resti intrappolato in un gioco di retorica. Ma è solo una mia impressione quindi, vale per quel che vale

  2. …..è l’essenza dell’amore, a coinvolgere la nostra anima, e anche quando s’oscura la vivacità del sentimento, rimaniamo stupefatti dalla sua magia…

  3. ovvio, me lo aspettavo e non ho per altro nessuna intenzione di mettere le mani sul fuoco circa la correttezza da un punto di vista critico della mia impressione . Sono solo stata sincera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.