di un futuro scritto a piedi

Ricordate quanto ero bello
vestito da soldato?
Peccato che la giacca
non sia mai andata bene:
troppo esatta,
l’allegria da congedo
faceva attrito col sentore
di un futuro scritto a piedi,
non so se sia stata vita
ma fin qui sono arrivato
facendo di tutto,
il facchino, il pulitore,
il controllore delle stanze,
il ceramista lavapiatti
silenzioso e discreto;
perché anche Cristo
durante l’ultima cena
ha avuto bisogno di un cuoco,
un cameriere, un vinaio.

*

Pubblicità

28 pensieri su “di un futuro scritto a piedi

  1. e mi viene in mente: “siamo servi inutili, abbiamo fatto quanto dovevamo fare” . Testo molto bello e molto vero Flavio. Vale per tutti. Complimenti

  2. Nella vita dopo aver assolto ai propri obblighi, si apre un secondo scenario, il più importante, quello della vita lavorativa. Non importa ciò che ognuno di noi faccia, purché si lavori per avere un proprio sostentamento. Ogni lavoro onesto e dignitoso ha il suo valore, purché non si venga sfruttati. Anche nostro Signore si circondava di persone umili e laboriose, ma soprattutto oneste. Se oggi, tutti i lavoratori di qualunque ambito fossero così, avremmo una società coi fiocchi. Buona giornata Flavio!

  3. ….sapersi rigenerare lavorativamente, per un vivere dignitoso, anche se non sia del tutto all’altezza delle proprie aspettative….

  4. La semplicità è essenziale nella vita ,il messaggio è limpido , quant’è bello !
    Abbiamo bisogno dell’ Altro minuscolo o maiuscolo che sia . Flavio , ci vuole dignità , ci vuole rispetto fratello ,grazie
    Me so’ commossa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.