Prima della nausea

Niente scuola oggi
m’interrogheranno
non so nulla,
meglio le prove e Gilles
qualcosa di buono farà,
ha una macchina più scarsa
ma la sa guidare, sì
è bello vederlo correre
e non far passare nessuno,
ha senso epico
da Ettore domatore di cavalli,
Ayrton e Schumi
sono stati Achille e poi
subentrò la nausea.
.
C’è ancora quel buco nella rete
o è necessario scavalcare?
Pubblicità

6 pensieri su “Prima della nausea

  1. Quando l’amore e l’ansia di seguire e poi praticare uno sport è più forte di tutto. Si salta anche la scuola per il proprio desiderio di poter correre su dei bolidi che sfrecciano nei circuiti del mondo. Ma a volte l’epilogo non regala sempre la gloria, ma anche gravi disabilità permanenti che, molto spesso, avvicinano alla morte. E allora, non rimane che vegetare in un letto o su una sedia a rotelle, ricordando gli antichi splendori che li hanno resi degli eroi per i loro tifosi. Ha reso ottimamente ciò che è successo a molti nostri beniamini che vivono nel dolore e nel rimpianto. Buona giornata Flavio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.