Esiste un luogo

Photo by eberhard grossgasteiger
Certo, esiste un luogo
dove Cristina, Ivano, Musetta
corrono bradi, ma con pazienza
discutono di vita e poesia
forse in cielo sopra Budelli:
tutti ne sospettano l’esistenza
è un mondo d’oggi senza
domani, domeniche e agende
gettate a rovi pieni d’armi,
tra l’ancoraggio certo e il nulla
dove il sale allunga la vita
la rabbia è rosa,
il rame verde ossida tranquillo
come dev’essere, quel luogo 
dove chiunque sia stato caro
vive ancora
per chi corre in bicicletta,
tenta di risollevare rondini,
perde sangue dal naso.

*

18 pensieri su “Esiste un luogo

  1. esiste un luogo del ricordo immune dal tempo e dal dolore, che non è memoria di fatti o eventi, ma incontro che si rinnova con quei che abbiamo amato; un luogo vergine, un luogo d’amore

  2. Un luogo dove regna il caos, la vita non ha una stabilità, ogni giorno può essere l’ultimo per chiunque abiti là. La rabbia e le lacrime fanno andare avanti, perché non si può fare altrimenti : se si cede si rischia di essere stritolati e schiavizzati. La pace e la tranquillità l’hanno raggiunta coloro che sono passati in altra dimensione. Tutto ciò fuoriesce da questi versi, descritto lucidamente. Buona giornata Flavio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.