Latrati da un nido

Non ho messo figli al mondo 
per farne vittime sacrificabili al profitto altrui,
oppure soldati (un fucile ogni tre)
carne da ambizione;
un tempo mettevamo al mondo i figli
perché almeno uno diventasse grande
in un mondo migliore. Oggi no,
la carne è sventatezza
che nessuna chiesa potrà mai contraddire.

*

18 pensieri su “Latrati da un nido

  1. Oggi bisogna pensarci e ponderare molto, prima di mettere al mondo figli, perché è un mondo disfatto, alla mercé di uomini ambiziosi che, fanno il bello ed il cattivo tempo sulla pelle di gente asservita ai loro scopi. E, un figlio, lo fai e lo cresci con tanto amore, ma non sai che fine disperata sarà costretto a fare nel corso della sua vita. Un futuro incerto e fumoso si presenta per noi tutti.
    Buona giornata Flavio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.