Un saluto a Ivano Ferrari

Ivano Ferrari è nato a Mantova nel 1948 dov’è deceduto ieri 28 aprile 2022. Dopo aver pubblicato A forma d’errore per il piccolo editore Forum nel 1986, ha partecipato all’antologia Nuovi poeti italiani 4 prima di dare alle stampe La franca sostanza del degrado nel 1999 per Einaudi. Successivamente sono apparse altre tre raccolte di versi tra cui Macello e La morte moglie che ha vinto il Premio Giovanni Pascoli nel 2014.

Pubblicità

10 pensieri su “Un saluto a Ivano Ferrari

  1. comunque, come ho detto a Jonathan, i poeti non muoiono mai!

    (ma sì, lo so, avrebbe potuto scrivere tanto altro… ma ci resta quello che ha scritto e per sempre. Poi in questo mondaccio… )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.