Mai na gioia 24

Ogni tanto faccio un frontale con la sanità pubblica. Già lo scorso novembre risultando vaccinato in Veneto e no vax in Emilia Romagna per fare il richiamo del vaccinone dovetti affrontare una fila, all’aperto con minacce continue di pioggia e al freddo, paragonabile a un’ordalia. Sabato 23 aprile ho definitivamente consegnato la sanità pubblica alla leggenda. La settimana scorsa Carolina ha avuto tutto il catalogo possibile immaginabile di tosse, raffreddore, febbre e chi più ne ha più ne metta. Fortunatamente era un malanno di stagione e il tampone molecolare anti vairus ha dato esito negativo. Però le serviva il certificato medico per l’assenza sul lavoro, allora ho telefonato alla medicina di gruppo (sì, a Castelbolognese è una specie di comune sanitaria di medici) viso che il suo medico non era di turno, l’impiegata mi ha detto che potevo benissimo andare sabato mattina alla guardia medica. Sabato mattina vado e mi splatto contro la porta chiusa, una zuccata epocale. Per farla breve ho scoperto, dopo una coda telefonica di 40 minuti al numero verde, che la guardia medica a Castelbolognese non c’è più dall’inizio del covid, cioè da almeno due anni. Alla fine ho ottenuto il certificato per Carolina, al prossimo giro qualcun altro farà lo splendido…  

Pubblicità

18 pensieri su “Mai na gioia 24

  1. Questi due anni hanno dimostrato l’inefficienza della sanità pubblica e il ministro dalla sua torre di controllo non ha fatto nulla. Ad esempio le terapie domiciliari precoci non sanno cosa sono o meglio non le mettono a disposizione. Poi sui medici di base …

  2. Attraverso questi scritti, mi danno un’idea di come viene gestita la salute nel tuo Paese, anche se ovviamente devi viverci per capirlo. Come lettore, il tuo stile è sempre inarrestabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.