L’epoca post traumatica

L’epoca post traumatica è terminata,
tornano gli stermini, fame e malattia
sono sempre state qui, ce n’è voluta
a demolire i privilegi di piccoli mondi,
il lavoro finalmente ritorna a due lire,
previdenza, leggi giuste, ideologie
e tutti quanti hanno creduto all’idea
di giustizia, al bisogno e alle risposte
che fatica stordirli col progresso
mentre si saziavano a morirne.

*

.
L’epoca post traumatica, così mi è venuto di definirla, è stata quel lasso di tempo intercorrente tra il 1945 e il 1989. Periodo di tempo in cui la guerra in Europa, nelle altre parti del mondo no ma erano quasi tutte guerre per procura, era considerata tabù dopo i traumi provocati dalla seconda guerra mondiale. Ingenuamente si pensava che non ci sarebbero più state ingiustizie, fame, discriminazione. La guerra fredda in Europa è stata un universo di violenza latente. L’occidente pur di vincerla ha addirittura acconsentito al benessere diffuso, alla libertà di parola, ai diritti dei lavoratori: tutti ammennicoli che in epoca successiva hanno iniziato a essere smantellati. Nell’Europa attuale chi dice la verità rischia la vita. Ora che i fascismi corrono indisturbati e le armi vanno via come il pane.

23 pensieri su “L’epoca post traumatica

  1. dall’ antipasto al caffè, il menù del pranzo e della cena prevede oggi armi in tutte le salse. Ma l’aver osato anche solo pensare a qualcosa come la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e l’averla firmata da parte di tutti i rappresentanti che nulla avevano in comune tra loro, è stata un’esperienza entusiasmante, di quelle che rendono grande l’essere umano. Ed è stata vera, anche se, forse, solo quando è stata scritta!

  2. Pingback: L’epoca post traumatica – noteinversi

  3. Hai dipinto la situazione avvenuta in questi anni, sono d’accordo con tutto ciò che dici. Si è lottato tanto per ottenere migliorie di vita e, invece, siamo tornati indietro. Tutto ciò che avevamo aborrito e cacciato dalla porta, è entrato a forza dalla finestra, come guerre, armi a iosa, giustizia fasulla e taroccata. Peggio di così, vedremo dove arriveremo domani. Buon pomeriggio Flavio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.