Ripartenza 194

Cari calciofili e care calciofile buon day after. Ebbene sì, la Nazionale italiana senza filtro di calcio ha rimediato una storica figura di merda contro la Macedonia del Nord e non parteciperà ai mondiali di calcio in Qatar nei mesi di novembre e dicembre 2022. Tanto oramai da anni ci eravamo riciclati da popolo di Commissari Tecnici di calcio a virologi ed esperti in geopolitica, insomma chissene! Già un mondiale invernale in un paese che è uno scatolone di sabbia avrebbe avuto le sue contro indicazioni. Metti che l’Italia avesse vinto qualche partita, i caroselli di auto in pieno dicembre col ghiaccio avrebbero provocato tamponamenti a catena e poi con quel che costa la benza! Sicuramente qualche sconsiderato si sarebbe tuffato nelle fontane rischiando l’assideramento. Dunque i fatti vanno considerati valutando i pro e i contro, e i contro sarebbero stati tanti e sicuramente più dei pro. A questo punto l’unica speranza è che la Nazionale faccia come Achille Lauro e si presenti ai mondiali con i colori di San Marino.

31 pensieri su “Ripartenza 194

  1. Claudio Maria Zattera (da Fb)
    Mi verrebbe da dire debacle atomica, ma non è il momento. Una riflessione però tutti i cervelloni e sapientoni che abbiamo al comando dovrebbero farla, a cominciare dalla svendita del “nostro calcio” a cinesi e americani. Il grosso abbaglio è stato anche l’Europeo che ha fatto credere che fossimo diventati grandi, e invece erano solo i tacchi, anzi i tacchetti.

  2. Tutta colpa di Putin: se avesse allungato un pochino di più il raggio della sua operazione di denazificazione, arrivando in Macedonia del Nord, a quest’ora i giochi erano fatti. E noi sicuri ai mondiali, dannato Putin!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.