Pietre bagnate

Sul finire di gennaio
pietre bagnate
di neve e sudore
tagliano meglio
anche le scorze più dure
.
non c’è cuore
preparato a sanguinare
ma a ogni pietra
butta fuori
gioie e dolori
.
succede di nuovo
succede sempre
la storia si ripete
e democrazie snervate
invocano un dittatore.

*

23 pensieri su “Pietre bagnate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.