Ripartenza 39

Sto un giorno senza scrivere il diario ma il mondo va avanti ugualmente. Oggi, quindici ottobre nell’anno del signore duemilaventuno, è l’ennesimo giorno dei giorni. Entra in vigore l’obbligo del green puzz per l’accesso negli ambienti di lavoro, trovo sia una maialata assurda e questo è noto, ma non preoccupatevi, c’è sempre il tampone ogni tre giorni per chi non è vaccinato: altra storica maialata all’italiana. Ci sono altre notizie molto amene: esempio, gli assassini torturatori di Giulio Regeni non verranno processati, poverini non sono stati raggiunti da nessun atto ufficiale! Dai diciamocela tutta, semplicemente non erano in casa. E poi anche se fossero stati raggiunti come facevano a venire in Italia, visto che Alitalia se n’é Ita? Ottomila famiglie rimaste senza reddito, causa un management che non sarebbe riuscito a tenere in pareggio nemmeno la gestione di una ruota panoramica alla Sagra di Pentecoste! Questi cessi magari sono pure stati liquidati con milioni di euro, come sovente accade. Infine l’Inter, pare che un fondo sovrano arabo se la voglia comperare: passaremo così dal nostro beneamato #amala ad #amallah! Ma perché mi sono alzato stamattina?

14 pensieri su “Ripartenza 39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.