Cartolina da Dachau

A Dachau ho visto un Obi
identico a Imola,
anche le uniformi dei commessi
che non c’erano in tempo di guerra.
Dachau, scuola di guardie,
lascia immaginare Auschwitz
città tranquilla:
con quanta classe ai tempi
anche in luglio
sembrava nevicasse su tutti,
le vittime sono scrittori
scoperti postumi.
 

9 pensieri su “Cartolina da Dachau

  1. Sì, è così. Colpì molto anche me, quella sgargiante scritta arancione fuori dai reticolati. Penso che gli abitanti di Dachau e delle altre città che ospitarono lager porteranno per sempre la loro croce, o forse no, non posso entrare nelle loro teste. Ma dobbiamo farli andare avanti; e lo dice chi ha la digestione molto lenta e difficoltosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.