Umori

Alzato il drappo.
Copriva teste incompiute
ancora umide.
.
Ci spostammo
verso il primo qualcosa
dimenticato da un custode distratto
tutto intento a compiacersi
per la lucidità dei bagni.
 
Il paradosso elenca cespiti,
il minimo vitale pronto
a prendere polvere con classe
nel superfluo essenziale
per cui sopravvivere.
Umori e foglie secche
risuonano, tracciano mulinelli
che feriscono la strada.
In questo tempo
ha molta più fortuna Marte.

12 pensieri su “Umori

  1. in questo tempo di incertezze che pare infinito si sbarcano le giornate alla meglio con uno scazzo (il francesismo è dovuto) praticamente continuo. Chissà se su Marte c’è maggior fortuna

  2. ……in un’epoca difficile da sopportare, anche l’autunno fa sentire il suo peso e addirittura, sembrano avere la meglio, “venti di guerra”….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.