Sabato è oggi

Dopo l’origliare di mezzanotte
sabato è oggi,
da quella sorta di fenditura
piena di luce si può
mirare alto, volare basso.
Oltre il crepaccio e la foschia
qualcosa splende sotto:
una valle frenetica di attività
e molte passività, riempita
dalle formichine del traffico
dove non c’è spazio per la pietà.
I trasporti viaggiano puntuali
col nuovo regime.
Restituito il sabato agli ebrei,
si vorrebbe ridare la domenica
in pasto ai centri commerciali
dove i bambini splendono
ma pochi vorrebbero ballare.
Un tango, nessuno sa cosa sia,
e così sia direbbe un prete
pieno di fede angusta
ammutolita dalla vita.

12 pensieri su “Sabato è oggi

  1. ….nella dinamicità del sabato, ognuno fa la sua parte,. in una dimensione di vita ove i cambiamenti fanno sentire la loro influenza…
    Buona giornata Flavio

  2. Acchiappo poetico dalle mille anime: l’alba del Sabato è come un affacciarsi dalla fenditura di una roccia che sporge alta su un crepaccio. Bellissima immagine.
    Dispiace, poi abbandonare queste altezze per lo spettacolo che si mostra giù in basso. Il fine settimana (tema abbastanza inusuale e per questo intrigante) è ora inquadrato dentro la valle di una frenetica attività, dove la fredda regolarità del quotidiano, sfocia nell’esito angusto, asfittico dei centri commerciali e la dimensione della festa, della vacanza, del ballo appunto si spegne. Direi, ma questa è solo una mia illazione, che qui fa capolino l’anima romagnola dell’autore (il fascino delle balere!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.