Tra maiuscole e minuscole

Notizie dalla landa solitaria?
Amo quel sottobosco di rose
ignorato e selvatico, silenzio
pestato da zoccoli di cervo
timidi, incapaci a non disertare
.
non c’è mare per galere
dai rematori stanchi,
non c’è bussola
e le frecce possono deviare,
cambiare corso,
portare dove l’ombra accarezza,
sospira, senza mani
né fiato
.
nessuno rimane là
a trascorrere la notte per amore,
a conversare
tra maiuscole e minuscole,
a mordere,
niente e nessuno.

14 pensieri su “Tra maiuscole e minuscole

  1. ci sono luoghi di pace solitaria, di corrispondenze silenziose che attendono un tempo buono e nel frattempo sonnecchiano in uno stato di letargo apparente…forse sono le anticamere dei sogni
    bellissima poesia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.