Bianco e letale

Sopra il mondo fatto di zucchero
i meridiani splendono,
dell’amore conoscono le fiamme
mai la luce,
languono beate latitudini
e persino chi viene da lontano può
osservarne il caos nella menzogna
di chi governa tanta bellezza
che non è verità.
.
Artaud è spassoso
come la depravazione dentro un prete.
Lo zucchero è bianco e letale,
nel mondo in cui le cose a venire
non danno certezza.

17 pensieri su “Bianco e letale

  1. Non esistono più certezze, in una dimensione di vita, ove regna menzogna, e solo sporchi giochi da parte di chi governa
    Buona giornata Flavio

  2. incertezze e ostacoli su quella breve porzione di via che dobbiamo percorrere, c’è spesso pure un timore a procedere causato da un’insicurezza generale. Si salvano i legami solidi di grande conforto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.