memorabili momenti di gioia

è fatica immonda essere,
insistere, mai diventare.
qualcuno vive nell’incerto
di gas o sapone,
treno, autostrade in ora di punta,
memorabili momenti di gioia

qualcuna sceglie l’amore
con cui andare a dormire
imbarazzata dalla scoperta del sonno

una cagna ha subito il rito
del sacrificio sull’Emilia,
urtata da un pirata sul rettilineo
e, tanto è stato violento,
ha espulso il feto.
inspiegabile è il cancro
di tante ninne nanne mancate

21 pensieri su “memorabili momenti di gioia

  1. si violentano non solo i corpi ma i desideri e i sogni, e anche i momenti di gioia possono divenire disgrazia di circostanza
    bei versi, rispecchiano le nostre cronache
    buongiorno Flavio

  2. Sono stata a ventisei respiri da una ninnananna… quando il pianto, il primosale si è fatto silenzioso poi invisibile…
    So che l’ha cresciuto il cielo. Ora mio figlio ogni sera “diventa” una madre e la sua ninnananna.
    È una piaga luminosa questa tua bellissima e dolorosa poesia, Flavio.
    Un abbracciofitto persempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.