ce la siamo fatta 86

Ricordo la quarantena dall’otto di marzo tutta Italia di colpi arrossì, la parure di autocertificazioni, il carabiniere che ti fermava e chiedeva dove stessi andando. L’Emilia vuota con qualche piccione che beccava l’asfalto, i serpenti che entravano in paese. La contabilità di ogni giorno, la paura, gli intubati, e anche, sì, qualche caccia alle streghe. Ricordo i politici che non ci stavano capendo più niente, e non è che anche adesso… Le mascherine da mettere obbligatoriamente, ma introvabili, la prima mascherina al prezzo di undici euro iva compresa.
I duecento metri attorno a casa li ricordo ancora, il divieto di uscire dal paese, i cretini sui balconi, il tutto chiuso a parte le ferramenta. E soprattutto quello stato d’ansia e noia che prendeva durante le file bibliche davanti agli ingressi presidiatissimi dei supermercati. Ricordo il bisogno di protezione di mia figlia, che mi guardava grata ogni volta che le portavo i pacchi d’acqua. Ricordo un sacco di cose, pochissime le belle: ricordo soprattutto, di quei mesi, il non avere mai ricevuto un abbraccio.

34 pensieri su “ce la siamo fatta 86

  1. abbraccino
    (però ti manca l’elicottero sul fruttivendolo con il polotto che con il megafono intima alla signora in età di tornare a casa mentre lei deve ancora decidere tra un prezzo e l’altro…)

  2. durante il lockdown qualche problemino si è ingigantito, altri ne sono nati, e pure ci sono state condizioni per considerare la vita con occhi diversi… gli abbracci, le strette di mano, gli slanci d’affetto per strada, tutto si è contenuto per precauzione, ma non solo. questo n° 86 è uno spaccato dell’altro ieri …ti lascio un pensiero

  3. Sembra di riviverla come la racconti, sintetica e perfetta… sottolinei con chiarezza quella che per il pianeta e per l’italia si rivelerà una cicatrice profonda…una svolta antropologica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.