ce la siamo fatta 79 bis

Alacremente, e con maschia determinazione, il Miurr (la seconda r è rafforzativa) sta lavorando per la soluzione di tutti i problemi inerenti l’inizio dell’anno scolastico. E’ già allo studio una soluzione per le classi di scuole poste in pendio, insomma come poter bloccare i banchi con le rotelle nelle classi in discesa. L’attuale ipotesi più accreditata è quella di dotare i banchi del freno di stazionamento. Speriamo soltanto che alcuni presidi zelanti non chiedano pure il disco orario. E’ allo studio anche un’apposita area di stie e gabbiotti entro cui custodire i bambini con temperature troppo alte in attesa che i genitori se li vengano a riprendere.
Purtroppo questo non accade in banca. Prendiamo il caso del malcapitato che abbia la pessima idea di sfoltire la fila mettendosi a tossire e provocare un fuggi fuggi generale. L’ultimo furbo che ci ha provato è stato prelevato da due nerboruti funzionari che lo hanno gettato dentro il caveau della banca. Il malcapitato vi trascorrerà due settimane di quarantena a pane e acqua.

22 pensieri su “ce la siamo fatta 79 bis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.