ce la siamo fatta 78

Stamani io, Agone e Monnezza, travestiti da remigini, (con tanto di nastrino azzurro sul baverino bianco) siamo penetrati clandestinamente dentro una delle tante scuole elementari che oggi hanno riaperto. All’ingresso ci hanno rilevato la temperatura, Agone non è stato ammesso perché aveva 14 gradi. Alle sue rimostranze il bidello lo ha liquidato con un: – I morti nun li facciamo entrà senza er permesso dei genitori! – senza accorgersi della vistosa barba incolta der Monnezza che strabordava dalla mascherina. Entrati in fila indiana, e distanti un metro l’uno dall’altro, dopo circa tre ore abbiamo preso possesso della classe, dei banchi e della maestra.
– Bene bambini prendete il quaderno a righe, oggi inizieremo a imparare le letterine e precisamente la lettera A, che è la prima delle vocali…
– Sorà maè, posso anna à piscia?
– Come ti chiami?
– Anonimo Veneziano! – ha risposto pronto Er Monnezza.
La maestra ha preso l’apposito registro del bagno, ha annotato il nome e poi ha chiesto:
– Bene, Anonimo, firma qui!
– Ma sora Maè nun sò scrive!
La maestra ha suonato un campanello, è arrivato un bidello nerboruto, che ci ha cacciato fuori a calci in quanto infiltrati e fuori quota al grido di:
– Ve lo do io el merendero!
Ancora doloranti in moschea, ma affamati per via della merenda mancata, abbiamo ordinato le pizze. Quando la ragazza è arrivata, Agone si è lamentato:
– La mia capricciosa non è guarnita, io non pago!
La ragazza, piena di raffreddore ha starnutito ed espettorato, e la capricciosa ha avuto la sua bella guarnizione.

26 pensieri su “ce la siamo fatta 78

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.