ce la siamo fatta 57

Ricevo e pubblico

Ebbbastaaaa! Non fai più ride nessuno! Con sta storia der vairus stai prendendo per il culo vittime e carnefici, e poi non si sa mai dove vuoi andare a parare! Ti par bello fare apprezzamenti sessisti sulla povera compagna del Duca Conte? Oppure pensare soltanto a ridere, quando invece la seconda ondata si approssima, e non abbiamo nemmeno una tavola a vela per poterla cavalcare? Brutto stronzo, te ne devi star chiuso in quella fetecchia di moschea coi tuoi amici, altro che Manipolo di Eroi, siete solo una masnada de froci, specie quel Cobbra di cui si son perse le tracce e che continua a dire – Tu sei il male, io sono la cura! – Come se i ruski non l’avessero già trovata. Ti sputerei addosso se fossi certa di contagiarti, invece dopo il tampone mi hanno ancora trovato negativa, e non riesco a farmene ‘na raggione. Io me ne sto in spiaggia col mio costumone tricolore a fà la sirena alla facciaccia vostra e all’anima de li mejo… Mattèèè sparmeme ‘a crema, che a settembre famo la svortaaa!

Te sputo addosso!

F.to Giorgia M.

12 pensieri su “ce la siamo fatta 57

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.