Ascolti amArgine: Perfect Skin – Lloyd Cole & The Commotions (1984)

Rattlesnakes del 1984 è l’album di esordio di Lloyd Cole & The Commotions, uno dei più bei dischi degli anni ottanta, indimenticabile, ogni brano aveva la forza di un singolo. Purtroppo i ragazzi non riuscirono più a toccare quei vertici e dopo qualche anno si sciolsero. Buon ascolto.

Pelle perfetta

Scelgo tra i miei amici solo i migliori
Sono sul marciapiede, sono tutti giù in cantina
Con i loro contributi pubblici e il mio quoziente intellettivo
Mi hanno portato a misura, azzurro il mondo accademico

Louise è una ragazza, la conosco bene
Lei è sul marciapiede, sì lei è una ragazza a tempo
E io resto qui così che possa essere annullata
E’ inappropriato, ma poi lei è molto più divertente e
Quando lei sorride a modo mio
I miei occhi si spengono invano

Ha una pelle perfetta
Vergogna, non hai alcun senso di grazia, vergogna su di me
Ah, nel caso in cui io possa giungere ad una conclusione
Diverso da quello che è assolutamente necessario
E questa è una pelle perfetta
Louise è la ragazza con la pelle perfetta
Dice di accendere la luce, altrimenti non può essere vista

Ha zigomi come la geometria e gli occhi come il peccato
E lei è sessualmente illuminata e cosmopolita
Quando lei sorride a modo mio
I miei occhi si spengono invano
Per la sua pelle perfetta
Già questa è una pelle perfetta

Mi porta giù in cantina a guardare gli scivoli
Della sua vita familiare, piuttosto strano, a volte
All’età di dieci anni sembrava Greta Garbo
E l’amavo già allora, ma come poteva saperlo

Faccio otto rampe di scale per il suo appartamento seminterrato
Piuttosto confuso eh, essere in giro così
Sembra siamo saliti così in alto adesso ma siamo giù così in basso
Mi colpisce la morale di questa canzone
deve essere che non c’è mai stata una

TESTO ORIGINALE

I choose my friends only far too well
I’m up on the pavement, they’re all down in the cellar
With their government grants and my i.q.
They brought me down to size, academia blues
Louise is a girl, I know her well
She’s up on the pavement, yes she’s a weather girl
And I’m staying up here so I may be undone
She’s inappropriate, but then she’s much more fun and
When she smiles my way
My eyes go out in vain
She’s got perfect skin
Shame on you, you’ve got no sense of grace, shame on me
Ah just in case I might come to a conclusion
Other than that which is absolutely necessary
And that’s perfect skin
Louise is the girl with the perfect skin
She says turn on the light, otherwise it can’t be seen
She’s got cheekbones like geometry and eyes like sin
And she’s sexually enlightened by cosmopolitan and
When she smiles my way
My eyes go out in vain
For her perfect skin
Yeah that’s perfect skin
She takes me down to the basement to look at her slides
Of her family life, pretty weird at times
At the age of ten she looked like greta garbo
And I loved her then, but how was she to know that
When she smiles my way
My eyes go out in vain
She’s got perfect skin
Up eight flights of stairs to her basement flat
Pretty confused huh, being shipped around like that
Seems we climbed so high now we’re down so low
Strikes me the moral of this song must be there never has been one

*******************************************************************

7 pensieri su “Ascolti amArgine: Perfect Skin – Lloyd Cole & The Commotions (1984)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.