ce la siamo fatta 45

Non si vede come si possa terminare quest’accidente di querelle scatenata contro Andrea Bocelli, lo abbiamo prenotato per cantare al funerale di Agone, nel giro di una settimana dovrebbe raggiungere i verdi pascoli, ma ha detto che non può, perché appena mette il naso fuori di casa lo cecano. In fin dei conti, porello, dall’alto dei suoi miliardi, ha detto solo di essersi sentito limitato nella sua libertà. e allora? Provate voi a stare confinati per due mesi in un villone con piscina, rubinetti d’oro, prateria annessa e piena di fica, certo, vi sentireste molto limitati nella vostra libertà.
Cobra, dopo dozzine di telefonate, alcune erotiche, ha trovato un ripiego in Keith Richards. Quello del vairus non ha certo paura, anzi con una fiatata lo stende. Il problema si è manifestato quando Keith ha fatto un sopralluogo per concordare i canti col morituro. C’é stato un gigantesco equivoco, alla nostra porta si è presentato un neo melodico napoletano il cui vero nome è Cetto Riccardi. Quando Monnezza gli ha chiesto come mai avesse il nome inglese, il tizio ha risposto:
– Guagliù, rende rende! –
A quel punto Agone è guarito di colpo al grido:
– Eh no, io questo non lo voglio! Piuttosto resuscito! –
Ed è asceso al cielo avvolto da una nuvola rosa, centrando il soffitto della moschea e tornando subitamente in coma a causa del trauma cranico.

33 pensieri su “ce la siamo fatta 45

  1. te credo che Keith Richards non ha accettato, se sposta solo se je date ‘na piscina de neve farinosa…certo che da lui a Cetto Riccardi …si voglio dì, me resusciterei pure io!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.