Il tempo

Il tempo.
Appeso ad alberi oscillanti,
piegati alla ferocia
che stanca ogni cosa, alle mosche
pronte a divorare l’incosciente,
il solitario, il ratto

mascherati da individui,
impossibile lasciare tracce
nella gravità della situazione,
coi loro para pioggia illustri
ma inadatti a trattenere diluvi

Il tempo.
Anche un chiodo feroce arrugginisce
e cade,
sempre pronti gli aguzzini
nella genesi di nuova tempesta

5 pensieri su “Il tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.