ce la siamo fatta 32


Non smette di preoccupare la diffusione del vairus nel mondo. E’ che siamo cretini, come prevedibile, siamo passati dal patriottico “io me ne sto a casa, stacci anche tu!” a un più inquietante “io non te la do, fai come quelli di Faenza, che stanno senza” al definitivo “io mi faccio i cazzi miei, e tu?”. Insomma il mondo è tornato alla solita carogna, com’era nelle più facili previsioni. Quindi è normale che si discuta sul perché e sul percome non affidare ai Benetton il nuovo ponte di Genova, appena ricostruito, quando invece bastava indirizzare a cotanti magliai una buona dose di sputi corretti.
Non ho notizie certe di cosa stia succedendo in moschea. Cobra ha deciso che i locali vanno risistemati e ristrutturati, dopo qualche timida protesta da parte dell’imam subito rintuzzata con un Kalashinkov, ha assunto una squadra di pittori, arredatori, e tappezzieri, e ha deciso di trasformare l’ormai ex moschea in un bellissimo pied a terre. Intanto se ne è andato in crociera con la first lady. Pare che tra i due, da un po’ di tempo, ci sia del tenerone. Gli altri se ne stanno tranquilli, anzi hanno optato per una botta di vita, oggi se ne vanno a fare un pic nic in campagna con la Prinz, guida Agone. […]

12 pensieri su “ce la siamo fatta 32

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.