ce la siamo fatta 31

Decreto Semplificazioni! Vengono sbloccate opere pubbliche per i prossimi quindici anni, al bar stamani Tanino Lofoti già si fregava le mani. Noi invece pensiamo soprattutto e con affetto a quelle signorine e a quei poveri transoni che, finalmente, avranno un posto di lavoro sicuro e confortevole sulla Salaria nei pressi di Roma. Noi, Manipolo di Eroi, non possiamo non essere contenti della salvaguardia e della dignità degli ambienti e dei posti di lavoro, un’idea di civiltà che, finalmente, torna a farsi strada dopo decenni di oscurantismo. Sono oramai lontanissimi gli anni del pacchetto Treu, della legge “carcinoma che le pijasse” Fornero e del nefasto Jobs Act di renziana memoria. Oggi si va verso la semplificazione, verso il lavoro per tutti. Chi se ne fotte della burocrazia? Ma vogliamo ancora perder tempo a mettere in regola gli operai? Vogliamo ancora fare la busta paga e soprattutto pagare un equo salario? Ma vààà, finiamola con tutta questa burocrazia piena di complicazioni, con le piccine da dare all’onorevole bicchiere e, per farlo stare buono, all’onorevole bottiglia. Signori! Qui da oggi si sdruma, si suda, si fa l’Italia o si muore! E, mentre al bancone del bar, il Cav. Ambrogio Pistolazzi faceva questa filippica a un popolo distratto, bue e sordomuto, l’unico ad ascoltarlo, attento e sogghignante, era quel siculo piccolo e nero, Tanino Lofoti, che si dice abbia una fabbrichetta di botti dalle parti di dove non si sa.

23 pensieri su “ce la siamo fatta 31

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.