barbari

rubano lasciando fumo,
offendono ogni giorno questa comune
e le loro donne:
cambieranno maschera, mai recita

barbari, avvocati del diavolo,
col proprio stuolo di chierichetti
bevono senza sete,
mangiano senza ritegno
con immondo appetito,
mangiano purché non mangino altri

parassiti ignoranti non temono biasimo
ma, prima che il soffitto crolli,
sono già scesi in cortile
ad annusare beati rose di pietra,
senza stupirsi dei profumi assenti

non fingono di nascondere
quello che fanno,
il pudore vestale
non abita più le rovine di Roma

Atene è svenduta, Babilonia risorta,
ogni sensazione si aggira, orfana,
nelle terre indurite dalla siccità
pronte al soffio che le porta via

26 pensieri su “barbari

  1. già, nemmeno più fingono quello che fanno, spudorati vandali incuranti della terra bruciata che resta alle loro spalle e davanti ai sopravissuti dei loro soprusi…avvocati del diavolo camuffati da angioletti
    questa è troppo bella, ottima anche la scelta grafica affidata alla rappresentazione di Durer , te la rubo io!

  2. è sempre così: ogni volta che una civiltà scivola nel decadimento, arrivano loro o perlomeno, si risvegliano le stupidità umane di una maggioranza silenziosa addormentata davanti i televisori; schivava del suo stesso benessere, mentre i pochi banchettano sulle ossa degli altri.
    Molto bella Flavio e soprattutto incisiva (!)

  3. Salve, noto che le piace scrivere, anch’io ho la medesima passione, come lei ho un sito nel quale pubblico le mie poesie, se le va può dargli un’occhiata e se c’è qualcosa che le piace, può mettere un like di gradimento e qualora gli risultasse interessante il mio sito, supportarmi con il suo follow, grazie per aver letto il commento, buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.