Quarantena 29

Dodici aprile, Pasqua di Resurrezione, anche il Figlio di Dio ha trasgredito il DPCM Conte ed è uscito senza mascherina. So che anche voi avete trasgredito in massa, alcuni travestiti da tassisti fuori servizio. Stamattina, per festeggiare il 75mo anniversario della Liberazione di Castello, la Carolina e io, siamo andati sul terrazzo per il primo flash mob che ci vedeva protagonisti, cantando Bella Ciao. Quante fionde (fasciste?) ad aspettarci! Oltre a un caldo bieco, teribbbileee. Alla fine, caro il mio popolo di poeti, santi e virologi, sono sempre più convinto che, passata la buriana non ne usciremo migliori: torneremo a sbranarci, incularci, innamorarci mentendo, come abbiamo sempre fatto. Finché vairus non ci separi.

11 pensieri su “Quarantena 29

  1. insomma la stakanovista dell’isolamento sono io… ho stoppato il film che sto guardando L’abbiamo fatta grossa di e con Carlo Verdone e Antonio Albanese…un comico sui generis…’mo vado a riprendere la seconda parte, se ti capita guardalo, non è la solita storia scontata. Sul come saremo quando ne usciremo, umanamente parlando, non saprei se in meglio o in peggio.

Rispondi a Daniela Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.