Quarantena 14

guarda, è sabato
disse Venerdì,
lucertola coesa al proprio
divano occidentale

siamo all’età della pietra
sentenziai.
lanciato il primo sasso
tutto un fiorire
di vetri e cuori infranti

le faccende gemevano
in fondo a lavandini di passaggio
con uno spreco immondo
di sabbia da clessidra

inconcludenti!
ognuno rinchiuso
nelle agorafobie del proprio deserto
a sputare, deliberare, respirare,
diffondere

il mio avversario,
appeso allo specchio in bagno,
guardia alta
sguardo rigido e bellicoso:
ti voglio così,
maledetto!

8 pensieri su “Quarantena 14

  1. stavolta er Monnezza se l’è squagliata…ora ti butto una notizia che te lo farà riaffiorare,
    una notizia che riguarda tutti quelli che hanno un gatto o più gatti, magari già la sai e ammesso che sia una notizia affidabile ( io l’ho trovata su adnkronos
    Di recente, la facoltà di medicina veterinaria di Liegi ha riferito che in un gatto è stata determinata un’infezione da coronavirus. Il gatto viveva con il suo proprietario, che ha iniziato a mostrare i sintomi del virus una settimana prima del gatto”, ha detto Steven Van Gucht, presidente del comitato scientifico belga e responsabile della Divisione malattie virali a Sciensano, Istituto nazionale belga per la salute pubblica e per quella animale. Lo riferisce ‘The Brussels Times’.
    “Vogliamo sottolineare che questo è un caso isolato. Non ci sono indicazioni che sia comune. Inoltre, in questo caso, stiamo parlando di una trasmissione da uomo ad animale, non viceversa. Il rischio di trasmissione da animale a uomo è molto piccolo”, ha aggiunto. Il virus può sopravvivere sugli oggetti, per diverse ore o addirittura giorni, secondo FPS Public Health.

    dunque attento a non ammalarti Almerighi che potresti contagiare l’imperatore!

  2. Non lo dice chicchessia, ma la vita che l’uomo è infine, un essere inietto e il presente lo conferma! E la tua poesia, caro Flavio ne inonda lo spazio, come a voler solleticare gli dei a rompere gli specchi, affinchè le schegge disperse, compongano fuori dal tempo una cosa mai vista, pur specchiandosi ogni giorno… …Bravò bravò bravò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.