Tu ci tieni – Skiantos (1980)

Dai Poetella, non storcere il naso… questi lo sapevano con 40 anni di anticipo, per Bach!

Lo so che ci tieni,
questa guerra tu la temi
tieni il vino nella paglia,
ti dispiace la battaglia
il tuo cuore stava giù (giù!)
l’hai saputo alla TV
tu mangiavi provoloni,
ma non hai grossi coglioni (no!)

Non ti perdere l’assalto
che ti lancia molto in alto
Non ti perdere l’assalto
che ti lancia molto in alto

A te sembra esagerato,
ritornare al passato
già sei colto con misura
il duello fa paura (sì!)
ma stai pure rilassato,
tu sei solo di passaggio
il pensiero occidentale (no!)
non prevede l’arrembaggio

Quando c’è l’epidemia,
puoi scappare dalla zia
mentre in caso d’esplosione
provi solo l’emozione
quando scendi dal droghiere
chiedi un kilo di bromuro
se rimani solo tu
il primo anno sarà duro

Se rimani solo tu
il primo anno sarà duro…

14 pensieri su “Tu ci tieni – Skiantos (1980)

  1. 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

    🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣…🤣…🤣…🤣

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.