Ascolta & Leggi: Janis Ian e alcune quartine di Anna Maria Curci

II
Raccogli panni e polvere a tentoni
(volteggia cencio bianco in dissolvenza).
Increspate le reti a ranghi storti,
pesca a strascico appare soluzione.

*

V
Al portatore d’acqua non si chiede
di narrare di sé e della sua fonte.
Sorda sete che s’avventa sul secchio
scansa polvere suole e passi stanchi.

*

XXIII
Mi insegui, disdegnato testimone,
anche quando sul bordo prendo fiato
e la sfiducia mi ha sbucciato il palmo.
E’ ignota ai molti la forza del mite.

*

LXXV
Come tenente Drogo dei refusi
presidio una fortezza smantellata.
Le orbite un retino da farfalle
bucherellato, non acchiappa niente.

*

LXXXVI
Mi rivesto da donna questa sera
(non vergognarti di essere solo umana).
L’ampia gonna in tessuto marezzato
coprirà sbucciature di ginocchia.

*

CXII
Non un’isola, nemmeno una boa,
solo un turacciolo usato e disperso,
gettato a caso ad assorbire sabbia
che si rotola goffo in cerca d’acqua.

*

CXLVIII
Ci avvisarono in classe, era il liceo.
Scorta spezzata in Via Fani, il sequestro.
Tutto è finito, s i affacciò il pensiero.
Fu allora che la notte invase il giorno.

*

CLXVI
Tu resta, ciabattina, al tuo deschetto
(a pallettoni spara il blasonato);
io resto, canto e rido e poi risuolo.
Maestri, non tromboni, riconosco.

(da Nei giorni per versi di Anna Maria Curci – Arcipelago Itaca Editore)
*********************************************

5 pensieri su “Ascolta & Leggi: Janis Ian e alcune quartine di Anna Maria Curci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.